Questo è un sito rosso.
Però abbiamo scelto di colorarlo di verde, suo complementare, opposto e vibrante. Matematico e nostalgico del rosso passionale assente, il verde lo evoca. Per noi risolvere un problema progettuale è entrare in un’esperienza dinamica: “senza l’esperienza vissuta degli opposti, non ci può essere l’esperienza della totalità”, come afferma Ernst Jünger. Se siete arrivati a leggere fin qui, in qualche modo una piccola esperienza insieme l’abbiamo già fatta. Buona immersione nei progetti RossodiGrana.

Riconoscimenti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi